NIPPO EXPERIENCE

Il nostro viaggio si articolerà tra i luoghi più importanti e interessanti del Giappone rivelando gran parte degli aspetti storico culturali di questo incredibile Paese.

Ad ogni tappa avremo il tempo di vivere il ritmo e la quotidianità del popolo giapponese, muovendoci in metropolitana e in autobus di linea dove funzionalità ed efficienza provocheranno nel viaggiatore italiano una sana invidia, ci tufferemo nei mercati locali dai colori vivaci e dai prodotti impossibili: dagli stick di moscardini laccati, ai tuberi davvero mai visti, ai Kimono da migliaia di euro.

Avremo la possibilità di mescolarci a loro nei ristoranti di comune consumo e soprattutto nei tipici e un po’ nascosti Izakaya, dove, in un ambiente assolutamente informale volano a comando piatti espressi a base di pesce, carne o verdura, si beve sakè a fiumi e tra gli avventori si mescolano giovani studenti alternativi e impeccabili (quando entrano) businessman con giacca, cravatta e l’immancabile ventiquattrore.

Un Paese universo unico nel suo genere, nel quale ci immergeremo con l’intenzione di vivere la nostra Nippo Experience con curiosità e rispetto.

Il viaggio inizierà dalla capitale, Tokyo, l’antica Edo, villaggio di pescatori arroccato intorno alle rovine di un castello e ribattezzato Tokyo nel 1868. In poco più di 400 anni la città è diventata una delle metropoli più importanti al mondo, dove convivono l’antica cultura giapponese, l’armonia di templi e giardini e il “caos ordinato” di una metropoli in continuo fermento.

Raggiungeremo Nikko, uno dei più importanti centri della diffusione del buddhismo scintoista, dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Il treno ci porterà a Hiroshima per visitare il museo della bomba atomica e vivere la spiritualità dell’isola di Miyajima.

Proseguiremo per Kyoto, antica capitale imperiale ed oggi capitale culturale del Giappone ed infine Osaka, la seconda città più grande del Giappone.

 

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on Twitter

PROSSIME PARTENZE


DURATA
Il viaggio dura 10 giorni e 9 notti
GRUPPO
Partenza garantita con minimo 8 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 12 persone.

PREZZI


Prezzo a partire da: 1825 €         

ITINERARIO DI VIAGGIO


Itinerario
1° Giorno
Tokyo, incontro con il Tour Leader
Incontro di benvenuto in hotel con il nostro Tour Leader, breve briefing del nostro viaggio e resto della giornata libero. Pernottamento.L’incantevole capitale dei ritmi frenetici ma allo stesso tempo dei parchi silenziosi e pacifici offre moltissime attività, ecco una lista... continua
2° Giorno
Tokyo
Giornata libera e a disposizione per la visita della città.
3° Giorno
Nikko, centro di diffusione del buddhismo scintoista
Prima colazione in albergo. Giornata di escursione a Nikko, uno dei più importanti centri della diffusione del buddhismo scintoista, dichiarato patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Sito religioso e naturale di grande bellezza, molto celebre in tutto il Giappone per il... continua
4° Giorno
Partenza per Hiroshima e proseguimento verso l'isola di Miyajima
Partenza in treno per Hiroshima, arrivo e sistemazione in hotel. La “città della Pace” oltre alle testimonianze delle devastazioni delle armi nucleari presenti nel Parco della Pace (museo, cupola della bomba atomica, cenotafio del memoriale) offre ai viaggiatori il... continua
5° Giorno
Hiroshima: un giorno per ricordare, ma anche per scoprire la nuova vita della città
Intera giornata libera a disposizione per la visita libera della città, con l’Hiroshima Castle, il Children’s peace monument e la Bomb Dome nella parte vecchia, e il modernissimo quartiere di Nagarekawa e il Shukkeien Garden nella parte nuova.
6° Giorno
Proseguendo verso Kyoto sosta a Himeji e al suo bellissimo castello
Partenza in treno per Himeji. Arrivo, sistemazione dei bagagli e tempo a disposizione per visitare Himeji e il suo spettacolare castello, uno dei più belli del Giappone e uno dei pochi ad essere sfuggito agli incendi. La sua struttura ricorda un airone bianco dalle ali spiegate... continua
7° Giorno
Nara, la prima capitale imperiale
Dopo la colazione partiremo per un’escursione in giornata in treno a Nara, la prima capitale imperiale e centro di diffusione del buddhismo, dove sarà possibile, per chi vuole, visitare il tempio Todai-ji, il santuario di Kasuga ed il parco in cui si trovano i cervi sacri.
8° Giorno
Kyoto, tra storia e cultura
Intera giornata a disposizione per la visita della città, antica capitale imperiale e oggi capitale culturale del Giappone: il Padiglione d’oro (Kinkaku-ji), i numerosi templi, il castello Nijo, la casa del Saké, il quartiere storico di Gion.
9° Giorno
Partenza per Osaka
Colazione, nelle prime ore della mattina partenza con treno locale dalla stazione di Kyoto per Osaka stazione centrale, arrivo e trasferimento in metropolitana fino all’hotel e sistemazione. Resto della giornata libero e a disposizione, pernottamento.Osaka, moderna città... continua
10° Giorno
Osaka, fine del tour
Colazione, saluto di tutti i partecipanti e fine del tour.1. Maiko 2. Tokyo 3. Castello di Himeji

 

BENE A SAPERSI PRIMA DELLA PARTENZA

BUDGET GIAPPONE “NIPPO EXPERIENCE”

 

PER MANGIARE

 

Colazione: inclusa nel pernottamento

Pranzo: i box-lunch che si acquistano nei mille negozietti sparsi per le città sono davvero economici (800/1000 yen) e sufficienti per un pasto leggero da consumarsi sul treno oppure nei giardini durante un escursione, altrimenti in un “caffé” inteso come bistrot un piatto unico costa intorno 1500/2000 yen.

Cena: come già detto inutile segnalare nomi di ristoranti; per avere un assaggio dell’infinito ventaglio gastronomico giapponese basta fare una passeggiata nei pressi di una stazione ferroviaria (contrariamente alle nostre realtà sono luoghi altamente affidabili puliti e consigliati) o dei grandi magazzini dove solitamente si dedica un piano intero al food (seminterrato o l’ultimo piano dell’edificio) con gran quantità di bar e ristoranti che offrono una varietà abbondante di piatti familiari, a prezzi molto ragionevoli. Non é necessario saper parlare giapponese perchè la maggior parte dei ristoranti espongono in vetrina esempi di plastica o di cera dei piatti che si servono a tavola con tanto di prezzo completo e garantito oppure forniscono un menù illustrato con foto a colori (costi medi 2500/3000 yen). Se invece si vuole fare una cena particolare allora é meglio pianificarla con il proprio accompagnatore che consulterà un tourist information ma attenzione ai prezzi che, seppur generalmente esposti, sono davvero alti.

Fast food giapponesi: i fast food giapponesi non sono paragonabili al Mc Donald (seppur molto presenti). Ci sono diversi locali di catene dignitose che non si prestano al conviviale in quanto non dispongono di tavoli e sedie e propongono cucina tipicamente giapponese; i piatti unici costano mediamente 1000/1500 yen (l’unica catena testata é quella di Yoshinoya,

con punti vendita sparsi in tutto il Giappone).

Izakaya: locali davvero tipici nei quali é consigliato trascorrere almeno una serata. Sono simili alle nostre birrerie di una volta dove si mangiano piatti preparati al momento e si beve (soprattutto) birra, Saké o altri sconosciuti drink giapponesi sempre a base di saké. Sono locali spartani e generalmente un po’ fumosi; parecchi hanno all’ingresso una copertura di plastica spessa che fa da tenda, tavolini di legno e banchi posizionati generalmente intorno alla zona cucina spesso a vista. Purtroppo pochi hanno il menù in inglese ed il personale non parla nient’altro che giapponese; loro sono comunque gentili e vedrete che non sarà impossibile mangiare. Generalmente preparano pesce fritto, crudo o in tempura oppure noodle (spaghetti comunque di grano); i piattini sono sfiziosi ma per esserne soddisfatti é necessario consumarne 2 o 3.

Ogni piattino costa da 500 a 1500 yen, aggiungendo una birra media 500/700 yen o un bicchiere di saké (si serve caldo o freddo e ve ne danno un bicchiere stracolmo anche questo 700/900 yen) per cui il costo di un pasto é decisamente più alto. Sono frequentati esclusivamente da giapponesi giovani e uomini d’affari che vengono ad alzare un po’ il gomito dopo la lunga e faticosa giornata di lavoro ancora in giacca e cravatta con la ventiquattrore sotto il tavolo. 

 

NOTA SPECIALE PER LA NOSTRA BEVANDA PREFERITA: IL CAFFE’ 

 

Non entrate in qualsiasi locale o ristorante per prendere un caffé come lo intendiamo noi in Italia; se ne avete davvero voglia cercate direttamente una delle catene internazionali tipo STARBUCKS o meglio ancora CAFE’ VELOCE dove un caffé medio e una pastarella costano circa 500/600 yen. Se andate in un ristorante per un caffé ricordatevi che costa quasi come un piatto 1000/1500 yen ed é meglio evitarlo.

 

INGRESSI: mediamente ogni ingresso costa 700/800 yen il più caro 1800 yen 

 

TRASPORTI NON INCLUSI: i servizi pubblici a Kyoto, Osaka, metropolitane private a Tokyo non di proprietà della Japan Railways (JR) per la quale abbiamo il pass.

 

BUDGET COMPLESSIVO DI SPESA PREVISTO: 600 EURO circa per persona (con un cambio euro/yen 130)

Per i 9 giorni netti in Giappone ovviamente secondo le considerazioni e le indicazioni sopra riportate e il programma previsto)

 

 

– Per questioni operative o di forza maggiore l’ordine delle visite potrebbe essere variato, mantenendo integro il contenuto del viaggio. Allo stesso modo gli hotel indicati nel programma di viaggio potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria. Gli hotel definitivi verranno confermati nel Foglio Notizie che riceverete con i documenti di viaggio.

 

– In gran parte del Mondo (ma più accentuatamente in Oriente) le camere degli hotel sono di prassi disponibili dopo le 13.00 (in Giappone dalle 15.00. Dopo il vostro regolare check-in l’equipaggio sarà preso in custodia dallo staff dell’hotel e sistemato da loro direttamente nella vostra camera quando sarà disponibile.

Nel caso si volesse avere la sicurezza di una camera al di fuori della regolamentazione dell’hotel (regole di check-in e check-out) questo dovrà essere comunicato all’atto della prenotazione del vostro viaggio e vi sarà addebitata secondo le regole dell’hotel la notte intera/o parziale della camera a fronte di una potenziale non vendita della camera stessa la notte prima del vostro arrivo.

 

– Il clima in Giappone é distinto in quattro stagioni. La primavera, da aprile a maggio, é un ottimo periodo per visitare il Paese. L’estate (giugno-agosto) é piovosa, calda e molto umida. L’autunno é la stagione ideale per un viaggio in Giappone con temperature sui 18° e cielo sereno. In inverno il vento siberiano porta freddo e neve.
 

Ricordiamo che il viaggio appartiene alla linea “Viaggi Avventura”

 

Ci preme ricordare che “Viaggi Avventura” vuole proporre come filosofia del viaggio il concetto “ad ventura”, ciò che capiterà, lasciando al viaggiatore l’autonomia necessaria per vivere emozioni ed esperienze uniche. 

 

Viaggi Avventura significa visitare nuovi Paesi, insieme, in un piccolo gruppo di viaggiatori curiosi, che si vogliono divertire e condividere l’emozione del viaggio in libertà alla scoperta delle persone e dei luoghi con i propri occhi e il proprio modo di intendere il viaggio.

 

Segnaliamo che, per rispondere al meglio a questa filosofia di viaggio, il programma in allegato non comprende i voli aerei che possono essere acquistati autonomamente a partenza garantita, oppure presso di noi in base alle necessità.

 

COMPOSIZIONE DELLA QUOTA

Questi prezzi sono ancorati al rapporto di cambio (1 euro = 120 YEN) e possono essere soggetti ad adeguamento valutario (valgono le condizioni di vendita da catalogo).

La percentuale pagata in valuta estera é pari al 100% della quota base del viaggio.

 

 

LA QUOTA COMPRENDE 

 

  • Trasporti interni in treno coperti dal Japan Rail Pass in classe economica (valido 7 giorni da Tokyo a Osaka, dal giorno 3 al giorno 9)
  • I trasporti su tratte coperte dalla JR per l’escursione a Nikko
  • Tutte le tratte metropolitane a Tokyo sulle linee JR
  • Ferry da Hiroshima a Myajima
  • Tutte le sistemazioni in hotel business (3 stelle) in camera doppia in solo pernottamento
  • Tour Leader Viaggi Avventura Kel 12 dall’Italia per tutta la durata del viaggio in Giappone

 

 

LA QUOTA NON COMPRENDE 

 

  • Il volo dall’Italia
  • Mezzi pubblici a Kyoto, Osaka e Hiroshima (metro/bus e treni)
  • Le tratte in metropolitana su linee private a Tokyo
  • Le escursioni suggerite nel programma e gli ingressi
  • Tutti i pasti
  • Tutto ciò che non é espressamente elencato alla voce “la quota comprende”

 

 

 

Scarica qui il programma di viaggio completo


Leggi il nostro Blog
  • 26 11 2015Autore: Laura Tonicello
    NIKKO Lo Shintoismo e il Buddhismo Zen
    Visitare Nikko (日光, Nikkō) è un'esperienza perfetta sia per chi ama la natura, sia per chi vuole scoprire le meraviglie dell'arte e dell'architettura...
    LEGGI
  • 02 07 2015Autore: Laura Tonicello
    OSAKA, LA CITTA’ FUTURISTICA DEL DIVERTIMENTO
    Ricordate la scena di Blade Runner con i grattacieli ipermoderni e le insegne pulsanti? Sarà Osaka a ricordarvelo! È la seconda città più popolata del...
    LEGGI
  • 05 03 2015Autore: viaggiavventura
    TOKYO, LA CITTÀ IN MOTO PERPETUO
    Come si chiamano gli abitanti di Tokyo? Tokyoiti? Tokioesi? No. La risposta non è facile, benché si tratti di una delle capitali del mondo. Gli...
    LEGGI

 

Ti è piaciuto quello che hai letto? Lascia la tua opinione.

css.php
Vai alla barra degli strumenti