MAHARAJA

Il Rajasthan è lo stato indiano ancora capace di regalare atmosfere fiabesche. Lo garantiscono i luoghi, la raffinatezza artistica, la religiosità, la preziosità dei palazzi fastosi e il fascino delle antiche haveli. Lo garantisce anche l’animazione dei colorati bazar e la gente nei villaggi che mantiene inalterati abbigliamento e tradizioni antiche.

 

Visitiamo i luoghi più iconografici del Paese, fruendo anche dell’incanto di aree periferiche di un romanticismo quasi irreale.

 

Abbiamo previsto anche Agra per la visita al Taj Mahal, il mausoleo fatto costruire nel 1632 dall’imperatore mughal Shah Jahan in memoria della sua amata moglie, dichiarato nel 2007 una delle sette meraviglie del mondo moderno.

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on Twitter

PROSSIME PARTENZE


DURATA
Il viaggio dura 12 giorni e 11 notti
GRUPPO
Partenza garantita con minimo 6 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 14 persone.

PREZZI


Prezzo a partire da: 1100 €         

ITINERARIO DI VIAGGIO


Itinerario
1° Giorno
Delhi, benvenuto del nostro Tour Leader in hotel
Incontro di benvenuto in hotel con il nostro Tour Leader, breve briefing sul nostro viaggio e resto della giornata libero.
2° Giorno
Da Delhi partenza per Mandawa, nella zona dello Shekhawati, famosa per gli "haveli"
Colazione in hotel. Partenza in minibus per Mandawa, situata nella regione rajasthana di Shekhawati. Arrivo, sistemazione in hotel e pomeriggio libero per la visita della città. Pernottamento. La cittadina è un vero museo a cielo aperto, con le sue stupefacenti haveli, dimore... continua
3° Giorno
Continuazione per Bikaner, dominata dal bellissimo Forte di Junagarh
Dopo la colazione partenza per Bikaner. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visitare la città con i suoi siti storici più importanti. Pernottamento.Fondata nel 1488 sulle antiche strade carovaniere che collegavano l'Asia Centro-Occidentale... continua
4° Giorno
Partenza per Jaisalmer, la città più occidentale del Rajasthan nel pieno deserto del Thar
Dopo colazione partenza per Jaisalmer, suggestiva città situata alle porte del deserto del Thar, un remoto avamposto del deserto. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento. Situata al confine tra Rajasthan e Pakistan e fondata nel XII secolo come stazione di sosta e ristoro... continua
5° Giorno
Jaisalmer: monumenti, haveli, templi jainisti e dune
Intera giornata dedicata alla visita libera dell’affascinante “città d’oro”. Mura di arenaria gialla, viuzze intricate, il forte, i templi, i palazzi finemente decorati, le torri. Possibilità di effettuare l’escursione a dorso di cammello nel deserto del Thar per... continua
6° Giorno
Partenza per Jodhpur, soprannominata la "città blu" per il gran numero di abitazioni dipinte con tinta indaco
In mattinata trasferimento a Jodhpur, superba città fortificata dove si possono ammirare in tutta la loro pienezza i colori del Rajasthan. All’arrivo sistemazione in hotel e tempo a disposizione per la visita libera del forte e della città con il memoriale in marmo di... continua
7° Giorno
Si parte per Udaipur, lungo la strada sosta al superbo tempio Jainista di Ranakpur
Dopo la colazione partenza per Udaipur. Lungo la strada sosta a Ranakpur per ammirare la spettacolare architettura Jain di uno dei suoi più importanti templi. Arrivo nel pomeriggio a Udaipur e sistemazione in hotel. Pernottamento.Ranakpur si trova a circa 60 km da Udaipur... continua
8° Giorno
Giornata dedicata alla visita di Udaipur, la "Venezia dell'Est"
Dopo la colazione giornata libera dedicata alla visita della città e al suo museo. Possibilità nel pomeriggio di effettuare un’escursione in barca sul Lago Pichola fino al tramonto. Pernottamento.Udaipur venne fondata nel 1568 dal Maharaja Udai Singh sul lago Pichola, ed è... continua
9° Giorno
Proseguimento per Jaipur con sosta a Pushkar
Dopo colazione partenza per Pushkar dove in novembre si svolge, presso il laghetto sacro a Brahma, una delle più belle feste religiose di tutta l’India. Breve sosta e proseguimento per Jaipur la città fondata dal maharaja Jai Singh nel 1727. Arrivo sistemazione in hotel e... continua
10° Giorno
Jaipur "la città rosa" e dei suoi dintorni
Dopo la colazione inizio delle visite a Jaipur e dintorni. È possibile fare un’escursione ad Amber, fortezza che, al tempo dei Moghul, conobbe un periodo di grande splendore del quale conserva intatte le vestigia; spettacolari sale decorate, specchi, gemme, trafori e tutta... continua
11° Giorno
Trasferimento ad Agra con sosta a Fatehpur Sikri e sontuoso Taj Mahal
Dopo la colazione partenza per Agra. Lungo la strada sosta alla città fantasma di Fatehpur Sikri, capolavoro urbanistico splendido e desolato fatto costruire dall’imperatore Akbar che per 10 anni fu capitale del regno Mugul. Proseguimento per Agra, dove arriviamo in tarda... continua
12° Giorno
Agra, saluto ai partecipanti
Colazione, saluto di tutti i partecipanti e fine del tour.Henné per la sposa 2. Amber Fort 3. Taj Mahal

 

BENE A SAPERSI PRIMA DELLA PARTENZA

Ricordiamo che il viaggio appartiene alla linea “Viaggi Avventura”

 

Ci preme ricordare che “Viaggi Avventura” vuole proporre come filosofia del viaggio il concetto “ad ventura”, ciò che capiterà, lasciando al viaggiatore l’autonomia necessaria per vivere emozioni ed esperienze uniche. 

 

Viaggi Avventura significa visitare nuovi Paesi, insieme, in un piccolo gruppo di viaggiatori curiosi, che si vogliono divertire e condividere l’emozione del viaggio in libertà alla scoperta delle persone e dei luoghi con i propri occhi e il proprio modo di intendere il viaggio.

 

Segnaliamo che, per rispondere al meglio a questa filosofia di viaggio, il programma in allegato non comprende i voli aerei che possono essere acquistati autonomamente a partenza garantita, oppure presso di noi in base alle necessità.

 

  • Per questioni operative o di forza maggiore l’ordine delle visite potrebbe essere variato, mantenendo integro il contenuto del viaggio. Allo stesso modo gli hotel indicati nel programma di viaggio potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria. Gli hotel definitivi verranno confermati nel Foglio Notizie che riceverete con i documenti di viaggio.

 

  • I tempi di percorrenza riportati nel programma sono indicativi e dipendono dalle condizioni delle strade/soste fotografiche richieste dal gruppo.

 

  • Il viaggio si svolge su strade asfaltate ma con fondo stradale continuamente danneggiato.

 

  • Tra dicembre e gennaio i voli intercontinentali possono subire ritardi o variazioni dovuti alla presenza di nebbia a Delhi e nella pianura gangetica.

 

  • Il Taj Mahal é chiuso il venerdì.

 

COMPOSIZIONE DELLA QUOTA

Questi prezzi sono ancorati al rapporto di cambio (1 euro = 1,10 USD) e possono essere soggetti ad adeguamento valutario (valgono le condizioni di vendita da catalogo).

La percentuale pagata in valuta estera é pari al 100% della quota base del viaggio.

 

 

 

LA QUOTA COMPRENDE

  • Minibus privato con aria condizionata per tutto il tour con autista

parlante inglese

  • Tutti i pernottamenti in hotel 3 / 4 stelle o Heritage Hotel
  • Trattamento di prima colazione
  • Assistenza del nostro corrispon­dente in loco
  • Tour Leader Viaggi Avventura Kel 12 dall’Italia per tutta la durata del viaggio in India al raggiungimento del numero minimo di partecipanti richiesto

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Il volo dall’Italia
  • Il visto India
  • Tutti pasti e le bevande
  • Tutti gli ingressi ai musei, templi, forti, parchi e riserve naturali
  • Tutto ciò che non é elencato alla voce “la quota comprende”

 

In tutta l’India il cenone di capodanno é obbligatorio con supplemento da definirsi. Il cenone di Natale é in genere facoltativo ma in alcune strutture é obbligatorio e in tal caso con supplemento da definirsi.

 

Scarica qui il programma di viaggio completo


Leggi il nostro Blog
  • 06 04 2016Autore: Sonia Sgarella
    HIMACHAL PRADESH: IL PARADISO PER GLI DEI E NON SOLO
    Percorrendolo da nord a sud, da est a ovest o viceversa, approcciandolo dal Ladakh, dal Punjab, direttamente da Delhi o dall’Uttarkand, lo stato...
    LEGGI
  • 31 03 2016Autore: Elena Bianco
    A KHAJURAHO, L’EROTISMO CHE LIBERA LA COSCIENZA
    Vrikshadhirudha. Un nome complicato che descrive un’altrettanto complessa posizione erotica: lui e lei in piedi, la donna che pone un piede sul piede di lui,...
    LEGGI
  • 16 03 2016Autore: Sonia Sgarella
    PUNJAB: LA TERRA DEI SANTI GUERRIERI
    E’ il Punjab, la terra dei “cinque fiumi”, lo stato indiano con le entrate pro capite più alte del paese che qui raggiungono quasi il doppio rispetto...
    LEGGI

 

Ti è piaciuto quello che hai letto? Lascia la tua opinione.

css.php
Vai alla barra degli strumenti