LA LAGUNA DI DAKHLA E LE DUNE DEL SAHARA

C'è un Marocco che comincia lì dove gli altri si fermano, insolito, misterioso e antico. Uno sguardo diverso su un Paese così vicino e così sconosciuto.

C'è chi crede ai folletti e chi alle fate, chi ai miraggi e chi ai sogni. Questa volta è un sogno a occhi aperti, quello di guardare le stelle pulsanti sopra le dune e di lasciare le proprie impronte sulla sabbia leggere come ombre. Siamo nel Sahara Occidentale e lo attraversiamo da sud a nord, da Daklha sino alle dune dell'Erg Mhazil, il comprensorio più esteso del Marocco. Un viaggio insolito, per avvicinarsi ad un Marocco per lo più inedito ad esclusione della millenaria Marrakech.

PROSSIME PARTENZE


24 11 2018 - Sarai accomagnato da Gianna Djaba
22 12 2018 - Con te ci sarà un accompagnatore Viaggi Avventura
DURATA
Il viaggio dura 13 giorni e 12 notti
GRUPPO
Partenza garantita con minimo 7 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 12 persone.

PREZZI


Prezzo a partire da: 3100 €         

ITINERARIO DI VIAGGIO


Itinerario
1° Giorno
Italia - Casablanca - Dakhla
Partenza dall’Italia e arrivo a Dakhla con volo di linea via Casablanca. Trasferimento all’ hotel Sahara Regency.
2° Giorno
Dakhla, la laguna
La città di Dakhla fu fondata dagli spagnoli a metà del XIX secolo e si trova all’estremità di una penisola piatta di sabbia che dalla costa si protende verso l’oceano Atlantico per una quarantina di chilometri, su cui si infrangono le alte onde dell'oceano. La penisola... continua
3° Giorno
Dakhla - Laayoune
Dopo la prima colazione partenza con i veicoli 4x4 seguendo il bordo della laguna. I colori che si intrecciano e susseguono sono sorprendenti. Sabbie bianche e acque azzurro chiaro che in tutto rivaleggiano con quelle dei mari del sud, trasparenze turchesi e riflessi dorati... continua
4° Giorno
Laayoune - Tbeila
Partenza verso l’interno e sosta per la visita dell’oasi di Lemsied; la maggior parte del percorso si svolge nel letto del fiume che dà il nome alla regione, la Sequiet el Hamra, (il "fiume rosso" dal colore della terra, hamar = rosso). La pista, percorsa unicamente dai... continua
5° Giorno
Tbeila - Haouza
Partenza in direzione di Smara, una cittadina in pieno deserto abitata da nomadi sedentarizzati. Ha una storia interessante: fu fondata alla fine del XIX secolo da un capotribù (cheikh) che volle creare dal nulla un grande porto carovaniero, con caravanserragli, moschea, scuola... continua
6° Giorno
Haouza - M'sied
Dopo il villaggio di Hawza, posto militare, la pista punta decisamente a nord attraverso distese di roccia e acacie fino al luogo dove sarà montato il campo. Nella regione di Msied si trovano alcuni ripari con pitture a ocra, testimonianza di una vita sociale più ricca di... continua
7° Giorno
M'sied - Assa
Continuiamo in direzione Nord fino al fiume Draa, che segna il confine geografico fra la zona sahariana e l'Anti Atlante. Lungo questo confine si trovano le oasi, dove un tempo approdavano le carovane che attraversavano il grande deserto. Superato il fiume raggiungiamo la... continua
8° Giorno
Assa - Imaoun
Il nostro viaggio continua in direzione N-E toccando una serie di oasi, che da tempo immemorabile consentono alle popolazioni locali di vivere in un ambiente naturale difficile. Oasi vuole dire palma da dattero e qui nel sud si producono le migliori qualità di datteri del... continua
9° Giorno
Imaoun - Erg Mhazil
Partenza in direzione di Tata e Tissint. In questo villaggio, al centro di una vasta oasi, avremo la sorpresa di vedere una piccola cascata e un laghetto dove d'estate i ragazzini si tuffano e pescano i pesci-gatto. Da Tissint puntiamo verso sud lungo una pista che ci porta... continua
10° Giorno
Erg Mhazil - Ouarzazate
Ancora il deserto di rocce e sabbia, che non impedisce però ai pastori nomadi, che conoscono perfettamente il terreno e i pozzi, di portare capre e cammelli al pascolo. Ritroviamo l'asfalto all'altezza di Tagounite, villaggio nella valle del Draa. Questa famosa valle è un... continua
11° Giorno
Ouarzazate - Marrakech
Ouarzazate è oggi famosa per gli "studios" dove sono stati girati famosi film come "Il Gladiatore" e molti altri. A Ouarzazate visiteremo una imponente kasba, Taourirt, che apparteneva al Governatore del sud e pascià di Marrakech. Partenza in direzione di Ait Benhaddou,... continua
12° Giorno
Marrakech
Giornata interamente dedicata alla scoperta di questa millenaria città. Tra tutte le città del Marocco, Marrakech è indubbiamente la più affascinante: i monumenti risalenti a diverse epoche, i rigogliosi giardini, il vastissimo palmeto, la colorata medina e i suoi souks, la... continua
13° Giorno
Marrakech - Italia
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

 

BENE A SAPERSI PRIMA DELLA PARTENZA
  • Per ragioni tecnico-operative l’itinerario potrà essere modificato dalla guida e dal Tour Leader sul posto se ritenuto necessario e nell’interesse del gruppo.
  • Voli Alitalia e Royal Air Maroc; L’itinerario é costruito attorno ad orari e servizi validi a marzo 2017 (operativi aerei), quindi potrebbe succedere che se questi cambiano anche il tour deve essere modificato. I voli possibili sono solo via Casablanca.
  • L’itinerario é effettuato con jeep 4X4 Toyota Land Cruiser (climatizzati) condotti da esperti autisti locali. Il numero dei passeggeri é limitato a 4 persone per vettura + autista. Siccome il gruppo può essere suddiviso in più mezzi di trasporto, si consiglia di viaggiare alternativamente sui diversi mezzi e comunque le spiegazioni avverranno quando il gruppo é unito.
  • Il bagaglio deve tassativamente essere costituito da sacche morbide di max 15-20 kg in totale. E’ utile portarsi un paio di scarponcini leggeri, un paio di sandali da marcia, qualche capo caldo, un cappellino, un foulard per la polvere ed un parka impermeabile leggero oltre a creme solari.

●  Sistemazioni in hotel come descritto nel tour e sistemazione in tenda a due posti durante la spedizione.

 

Campo tendato mobile (tenda igloo): Si tratta del classico campo itinerante normalmente utilizzato in Sahara e in Africa Occidentale quando ogni giorno si cambia “casa”; il bagno é la natura e normalmente per lavarsi viene dato un catino di plastica ricolmo d’acqua ogni mattina e ogni sera; le tende igloo sono m. 2,20 x 2,20 e velocissime da montare; é richiesta la partecipazione del cliente nel montaggio e smontaggio delle stesse

 

COMPOSIZIONE DELLA QUOTA

Prezzi quotati in euro pertanto non soggetti ad adeguamento valutario

 

La quota comprende

– trasporto aereo A/R da Milano con volo di linea in classe economica

– franchigia bagaglio aereo kg 20 per persona

– trasferimenti da e per gli aeroporti in Marocco

– trasporti interni in fuoristrada 4×4 (quattro posti + autista ) dal  2° al 7° giorno 

   (autista e carburante inclusi per tutto il tour)

– sistemazione in camera doppia nell’ albergo citato (o similare) a Dakhla e in tenda

   igloo a due posti durante la spedizione.

– trattamento di pensione completa (tranne a Dakhla il giorno dell’arrivo)

Pranzi a ½ giorno a pic nic dal 2° al 7° giorno

–  accompagnatore italiano al raggiungimento di 6 partecipanti 

– ingressi, tasse e percentuali di servizio

 

 

Le quota non comprende

– tasse aeroportuali, fuel surcharge

– le bevande e  l’acqua

– le mance e il facchinaggio

– eventuali tasse d’imbarco da pagare in loco alla partenza

– tutto quanto non espressamente indicato nel programma.

 

Scarica qui il programma di viaggio completo


Leggi il nostro Blog
  • 25 02 2016Autore: Elena Bianco
    TANGERI E CHEFCHAOUEN: BIANCO E BLU ASSOLUTI
    Immaginate un viaggiatore del XIII secolo, che percorra per trent’anni il mondo conosciuto fino in Afghanisthan, India, Cina, Indonesia e poi, ritornato,...
    LEGGI
  • 09 01 2015Autore: viaggiavventura
    CALEIDOSCOPICO MAROCCO
    Un viaggio avventura alla scoperta delle molte anime del Marocco: città imperiali e Kasbah Un viaggio in Marocco è sempre sorprendente. Questo vale la...
    LEGGI

 

Ti è piaciuto quello che hai letto? Lascia la tua opinione.

css.php
Vai alla barra degli strumenti