KATHMANDU TIGRI E HIMALAYA TREK

Il Nepal, paese magico sospeso fra cielo e terra, luogo caratterizzato da suoni, colori forti ed accesi.

Kathmandu, dove antico e moderno si mescolano, ci appare come una città con più anime: casette con tetti e facciate di legno intarsiato, meravigliosi stupa, stradine non asfaltate, traffico impazzito. Ma in mezzo a tutto questo caos, all’aria pregna di polvere e smog, a Kathmandu si respira un’atmosfera di pace, un misto tra storia e spiritualità dove è facile sentirsi immersi in un’altra epoca.

Le altre antiche cittadine, sparse nella valle a pochi chilometri di distanza, ci permettono di constatare la proverbiale tolleranza religiosa del Nepal. Templi e statue buddhiste si ergono vicine a quelle hindu, testimonianza di come religione e credenze di diversi culti possano convivere e mescolarsi.

Sulle sponde del sacro fiume Bhagmati i sadhu recitano mantra ininterrottamente, e la bellezza del paesaggio si mescola agli insegnamenti spirituali inondandoci di bellezza e pace. Nella mistica valle di Kathmandu ci caliamo in un tempo passato, quando i mercanti tibetani si fermavano qui per ringraziare le divinità di averli protetti durante l’impervia traversata dell’Himalaya.

Dalle meraviglie dei templi alle meraviglie della natura: il Royal Chitwan National Park rappresenta uno dei più importanti santuari della fauna selvatica di tutto il mondo. Si trascorrono due notti in questo paradiso per avvistare rinoceronti, tigri del Bengala, coccodrilli e molte varietà di uccelli.

Infine da Pokhara ci permettiamo un facile trekking tra foreste e villaggi Gurung lungo una naturale balconata esposta all’imponente catena Himalayana tra le cime meridionali del massiccio dell’Annapurna e del Machapuchare.

 

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on Twitter

PROSSIME PARTENZE


DURATA
Il viaggio dura 11 giorni e 10 notti
GRUPPO
Partenza garantita con minimo 7 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 14 persone.

PREZZI


Prezzo a partire da: 1660 €         

ITINERARIO DI VIAGGIO


Itinerario
1° Giorno
Kathmandu, incontro con il Tour Leader
Incontro di benvenuto in hotel con il nostro Tour Leader oppure con la guida parlante italiano, a seconda del numero dei partecipanti. Breve briefing sul nostro viaggio. Resto della giornata libero e pernottamento. Nota. Il tour comincia oggi. Ogni partecipante è libero di... continua
2° Giorno
Kathmandu e la sua valle
Dopo la colazione dedicheremo la giornata alla visita della straordinaria capitale nepalese: il Palazzo Reale Hanuman Dokha, la Casa della Dea Vivente, l’antico nucleo di Kasthamandap, il tempio Macchendranath, il grande stupa di Swayambunath, uno dei più importanti santuari... continua
3° Giorno
Nagarkot e tramonto sull'Annapurna
Dopo la colazione proseguiamo nella visita della valle di Kathmandu. Passeremo per l’antica città-stato Bhaktapur prima di arrivare a Nagarkot, dalla quale nelle giornate di cielo terso si gode di una vista spettacolare sulle montagne, ed è perfino possibile avvistare in... continua
4° Giorno
Partenza per il Parco Nazionale Chitwan
Ai più mattinieri si consiglia di alzarsi presto per assistere al meraviglioso spettacolo dell’alba dietro l’Everest a est e l’Annapurna ad ovest. Dopo la colazione si rientrerà a Kathmandu per poi continuare il viaggio verso Chitwan, dove arriveremo in tempo per il... continua
5° Giorno
Alla scoperta di Chitwan e della sua fauna
Dopo la colazione avremo l’intera giornata a disposizione per la visita del parco. Andremo alla scoperta della fauna locale a dorso di elefante e in canoa sul fiume Rapti, avvisteremo una grande quantità di uccelli e animali, e saremo ospiti di una cena tradizionale... continua
6° Giorno
Pokhara e il lago Phewa
Di prima mattina termineremo le ultime attività previste nel parco, e dopo la colazione lasciamo foreste e savane per inoltrarci nell’ambiente himalayano raggiungendo Pokhara. Nel pomeriggio ci aspetta un tour tra le cascate Davis, la grotta Gupteshwor dedicata al dio Shiva,... continua
7° Giorno
Inizio del trekking nel circuito dell'Annapurna: Dhampus e Pothana
Inizia oggi il nostro percorso di trekking tra le montagne. La nostra guida locale ci incontrerà nell’hotel per portarci a Suikhet Pedhi, a 45 minuti sulla strada principale. È questo il punto di partenza per il trekking (3 ore circa) tra foreste e villaggi Gurung che ci... continua
8° Giorno
Secondo giorno di trekking: Deorali, Bhichuk, Langdrung, Modi Khola, Ghandrug
Dopo la colazione continuiamo il nostro trekking verso il villaggio di Deorali e poi attraverso la foresta di rododendri per raggiungere Bhichuk. Lungo questo percorso ci sono alcuni tratti ripidi da percorrere in discesa nella foresta, ma il trekking è comunque di livello... continua
9° Giorno
Terzo giorno di trekking: Birethanti, Nayapul e rientro a Pokhara
Dopo la colazione cominciamo la discesa verso Pokhara. 2 ore lungo un percorso su un dislivello graduale ci porteranno in una pianura coltivata a risaie, tra le quali cammineremo fino a raggiungere il villaggio Birethanti. Da qui il sentiero diventa più trafficato, e in circa... continua
10° Giorno
Si riparte per la capitale
Dopo la colazione rientro a Kathmandu e resto della giornata libero. Pernottamento.
11° Giorno
Kathmandu, saluto dei partecipanti e fine del tour
Colazione in hotel, saluto di tutti i partecipanti e fine del tour.Valle di Kathmandu 2. Boudhanath 3. Himalaya da Nagarkot(1. Foto di Kulka Nomadka)

 

BENE A SAPERSI PRIMA DELLA PARTENZA

INFORMAZIONI SUL TREKKING

 

Il trekking che andremo ad affrontare é di livello “soft”, con percorsi di circa 5-6 ore tra le dorsali rocciose dell’Annapurna e con la catena dell’Himalaya che ci fa da cornice. Si tratta di un itinerario adatto a tutti, anche ai principianti, é sufficiente essere in buona salute e possedere una buona forma fisica.

Una guida locale ed un suo assistente ci accompagneranno durante tutto il tragitto.

 

SISTEMAZIONI:

Le sistemazioni durante il trekking sono previste in piccole e semplici strutture locali e tea houses, dove é necessario avere il proprio sacco a pelo.

 

BAGAGLIO:

Durante il trekking sarà indispensabile munirsi di uno zainetto contenente l’essenziale per poter percorrere il tragitto in comodità, consigliamo di portare dell’acqua, crema solare, una giacca, crema solare e fotocamera. Il resto del nostro bagaglio (che non deve tassativamente superare i 10 kg) sarà trasportato da alcuni facchini.

 

PASTI:

Durante il trekking é prevista la pensione completa con una varietà di piatti della tradizione nepalese e occidentale, preparati da un cuoco locale. Generalmente, la colazione include porridge, muesli o cereali seguiti da una omelette, uova fritte o strapazzate servite con pane o con chapati; il pranzo é a base di insalata, verdure, pasta e pane tradizionale; la cena comprende minestra e piatti a base di verdure, carne, riso e pasta. Durante la colazione e la cena verranno inoltre serviti té e caffé.

Tutti i prodotti, dove possibile, sono freschi e sarà possibile provvedere ad eventuali diete particolari.

 

COSA PORTARE:

Sarà necessario munirsi di scarponcini comodi da trekking, sacco a pelo, giacca e pantaloni impermeabili, un maglione di lana, guanti e cappello caldi, occhiali da sole, una bottiglia d’acqua, crema solare e zainetto.

 

CLIMA:

I periodi migliori per il trekking sull’Annapurna sono l’autunno (da metà agosto a dicembre) e la primavera (da marzo ad aprile). Le notti sono fredde e intorno ai -5 C, mentre le giornate sono calde e assolate (fra i 10 e i 30 C), soprattutto ad elevate altitudini. Le mattine sono generalmente limpide, le nubi tendono ad aumentare durante il pomeriggio per poi sparire durante la notte.

 

 

 

Per questioni operative o di forza maggiore l’ordine delle visite potrebbe essere variato, mantenendo integro il contenuto del viaggio. Allo stesso modo gli hotel indicati nel programma di viaggio potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria. Gli hotel definitivi verranno confermati nel Foglio Notizie che riceverete con i documenti di viaggio.

Ricordiamo che il viaggio appartiene alla linea “Viaggi Avventura”

 

Ci preme ricordare che “Viaggi Avventura” vuole proporre come filosofia del viaggio il concetto “ad ventura”, ciò che capiterà, lasciando al viaggiatore l’autonomia necessaria per vivere emozioni ed esperienze uniche. 

 

Viaggi Avventura significa visitare nuovi Paesi, insieme, in un piccolo gruppo di viaggiatori curiosi, che si vogliono divertire e condividere l’emozione del viaggio in libertà alla scoperta delle persone e dei luoghi con i propri occhi e il proprio modo di intendere il viaggio.

 

Segnaliamo che, per rispondere al meglio a questa filosofia di viaggio, il programma in allegato non comprende i voli aerei che possono essere acquistati autonomamente a partenza garantita, oppure presso di noi in base alle necessità.

 

COMPOSIZIONE DELLA QUOTA

Questi prezzi sono ancorati al rapporto di cambio (1 euro = 1,05 USD) e possono essere soggetti ad adeguamento valutario (valgono le condizioni di vendita da catalogo).

La percentuale pagata in valuta estera é pari al 100% della quota base del viaggio.

 

LA QUOTA COMPRENDE

 

  • Sistemazione in hotel 3 stelle durante il tour e in Tea House durante il trekking
  • Trattamento di sola colazione a Kathmandu e Pokhara
  • Trattamento di pensione completa nel Parco Nazionale di Chitwan e durante il trekking
  • Veicolo privato con autista parlante inglese secondo l’itinerario
  • Guide locali parlanti italiano (a Kathmandu e Nagarkot) e inglese (durante il trekking)
  • Tour Leader Viaggi Avventura Kel 12 dall’Italia per tutta la durata del viaggio in Nepal al raggiungimento del numero minimo di partecipanti richiesto

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

 

  • Il volo dall’Italia
  • Il visto per il Nepal (ottenibile in loco, circa 30 USD)
  • Gli ingressi e le visite a Kathmandu e nella valle
  • Tutte le bevande e i pasti non inclusi nel programma
  • Le mance, i facchinaggi, gli extra di carattere personale e tutto ciò che non é elencato alla voce “la quota comprende”

 

Scarica qui il programma di viaggio completo


Leggi il nostro Blog

 

Ti è piaciuto quello che hai letto? Lascia la tua opinione.

css.php
Vai alla barra degli strumenti